Sioux Deno, LowTop Sneaker uomo Blu Blu Jeans Sneakernews

B00O4Z3ZX6

Sioux Deno, Low-Top Sneaker uomo Blu (Blu (Jeans))

Sioux Deno, Low-Top Sneaker uomo Blu (Blu (Jeans))
  • Materiale esterno: Pelle
  • Fodera: Senza fodera
  • Materiale suola: Gomma
  • Chiusura: Stringata
  • Altezza tacco: 1 cm
  • Tipo di tacco: Senza tacco
  • Larghezza scarpa: Normale
Sioux Deno, Low-Top Sneaker uomo Blu (Blu (Jeans)) Sioux Deno, Low-Top Sneaker uomo Blu (Blu (Jeans)) Sioux Deno, Low-Top Sneaker uomo Blu (Blu (Jeans)) Sioux Deno, Low-Top Sneaker uomo Blu (Blu (Jeans)) Sioux Deno, Low-Top Sneaker uomo Blu (Blu (Jeans))
CERCA
  1. PRIVATI
  2. AZIENDE
  3. ENTI

(Lnews - Milano, 20 lug) "Lo sport è una leva formidabile per la crescita di una società. Attraverso questa attività si fa cultura, si diffondono valori, si crea aggregazione e solidarietà, si accresce il benessere. Ecco perché abbiamo voluto raddoppiare il contributo destinato a sostenere i progetti speciali con il risultato di finanziare altri 10 progetti". Lo ha detto Antonio Rossi, assessore allo Sport e alle Politiche per i giovani di Regione Lombardia, commentando le determinazioni in merito al bando 'Progetti di promozione e valorizzazione della pratica sportiva' (dds 13604/2016): approvazione graduatoria dei soggetti ammissibili e finanziabili in attuazione della delibera di Giunta regionale 6771/2017 di integrazione risorse, concessione e relativo impegno di spesa.

I CRITERI - "Credevamo moltissimo in questo bando, infatti abbiamo voluto raddoppiare i fondi portando il finanziamento totale a 700 mila euro. Vogliamo sostenere queste iniziative concretamente per le ricadute positive che hanno sui cittadini" "I progetti, della durata minima di un anno e del costo minimo di 15.000 euro, - ha spiegato l'assessore regionale - sono finalizzati all'inclusione e responsabilità sociale; al superamento del disagio e al recupero di comportamenti devianti; alla promozione del benessere psico-fisico e al miglioramento della qualità della vita e hanno l'obiettivo di promuovere e valorizzare la pratica sportiva, in particolare presso i giovani di età superiore ai 18 anni, ad adulti, ad anziani o a fasce di popolazione svantaggiate e a forte rischio di marginalizzazione".

Negozi aperti,  tavoli nelle piazze  e lungo tutte le vie principali,  musica e intrattenimento  nel centro storico: ecco la Sarzana che piace.  552 anni di storia  festeggiati al meglio dal popolo sarzanese, visto che fu proprio il 21 Luglio 1465, che la loro cittadina venne elevata a rango di città con la bolla papale di Paolo II; ma non solo, sempre in questa importante data, Sarzana ricoprì un ruolo importantissimo durante i fatti del 1921, diventando uno dei luoghi  simbolo della Resistenza  antifascista.

Sostenuta da queste importanti motivazioni, la serata della notte bianca sarzanese non può che rivelarsi un  successo per il pubblico , ma anche per i commercianti e per i gestori dei locali. Durante tutta la serata turisti e cittadini hanno potuto apprezzare  spettacoli musicali  nelle piazze principali, ma non solo.

PRODOTTI

AZIENDA